fbpx
the PINK PILL

Amazon Pharmacy: il primo passo verso le farmacie digitali

In questo articolo ti parliamo di Amazon Pharmacy, il nuovo reparto del gigante degli e-commerce in cui sarà possibile acquistare farmaci online.

Ma prima di parlare di Amazon Pharmacy facciamo un attimo un passo indietro.

Ti avevamo già parlato in passato di Amazon e dell’incredibile storia di successo di Jeff Bezos, colui ha creato quest’incredibile azienda, l’uomo che cominciato il suo progetto dal garage di casa sua.

Sì, Jeff Bezos quando ha cominciato non aveva nulla e invece ora è addirittura definito come “il re della pandemia” ed è, tra l’altro, uno degli uomini più ricchi del mondo.

Ci soffermiamo su questo perché Amazon Pharmacy è sì una novità, ma non è altro che uno dei tanti risultati raggiunti da un uomo che ha prima di tutto creduto in un progetto e che, nel corso degli anni, ha deciso di portarlo avanti con grinta, mindset e determinazione.

Sappiamo bene cosa vuol dire cominciare da zero.
Non siamo partiti da un garage ma il nostro ufficio è sempre stato mobile, siamo sempre stati dei nomadi digitali e abbiamo continuato a credere nella nostra idea nonostante tutto. Con questo vogliamo sottolineare che non importa dove tu sia o quali siano le tue origini, se hai una buona idea puoi renderla concreta ovunque.

Ma torniamo ora alla novità di casa Amazon. 

 

Amazon Pharmacy cos’è?

È il reparto del gigante dell’e-commerce in cui sarà possibile acquistare farmaci prescritti dal medico e fatti spedire in sicurezza. Al momento il servizio è attivo solo negli Stati Uniti, ma la rivoluzione che ha portato non ci rende indifferenti, affatto.

Amazon Pharmacy si rivolge ai cittadini, che possono acquistare sia in regime di rimborso che a pagamento, e ai medici di famiglia, che possono inviare direttamente la ricetta al sito online in vece del loro assistito.

Non sarà però un semplice e-commerce per come siamo soliti intenderlo.
La questione è senza dubbio più delicata, si tratta di prodotti estremamente delicati e per questo ci sarà un’attenzione maggiore.

Alcuni farmaci possono essere richiesti solo con la prescrizione medica, motivo per cui ci sarà un’assistenza costante di esperti e farmacisti, che risponderanno in ogni momento a dubbi o domande.

Inoltre i dati dei pazienti, in questo caso dei clienti Amazon, non saranno condivisi con altre aziende.
Ora, il marketing non poteva di certo scomparire, e infatti  i clienti Amazon Prime avranno degli sconti fino all’80% su farmaci generici e fino al 40% su farmaci di marca.

 

Amazon Pharmarcy e lockdown

Il giorno del lancio di Amazon Pharmacy, il 17 novembre 2020, non è stato scelto a caso.

Jeff Bezos, e i suoi collaboratori, hanno pensato bene di dare una soluzione pratica ad un problema evidente.
Amazon Pharmacy, infatti, permette di rispondere con praticità e convenienza alla crescente attenzione verso il tema della salute. Ma non solo. Amazon offre allo stesso tempo qualcosa di più: il superamento della farmacia fisica.

«Visto che sempre più persone cercano di fare tutte le commissioni da casa, la farmacia è un’aggiunta importante e necessaria al negozio online di Amazon», ha spiegato Doug Herrington, Senior Vice President of North American Consumer.

Ora, se qualcuno ha ancora delle obiezioni sul fatto che viviamo in maniera costante dei cambiamenti incredibili, alzi pure la mano!

Il digitale non solo ha trasformato la nostra comunicazione e il nostro modo di vivere, ma sta trasformando anche il mondo dei farmaci.

Pensa, le proiezioni della crescita del settore delle farmacie online, parlano di un’impennata sostanziale da qui a 4 anni. Questo settore entro il 2025 potrebbe valere 131 miliardi di dollari.

 

Tutto questo per dirti che siamo circondati da incredibili evoluzioni: l’auto si compra al distributore automatico, il sushi diventa un cibo 3D, Google lancia una laurea da prendere in sei mesi e…Amazon lancia la farmacia online!

Siamo la generazione del cambiamento, della tecnologia che si evolve a vista d’occhio, delle nuove possibilità.
E questa storia ne è un’ulteriore conferma.
Con Pink Different cerchiamo di fare proprio questo, mostrarti un cambiamento (indiscutibile!) ed evolvere insieme a te.

Eri già a conoscenza di questa novità in casa Amazon?
Hai altri esempi di cambiamento che vuoi condividere con noi?

 

Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un commento, e grazie per essere arrivato fin qui!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Ogni VENERDÌ venerdì ci sarà la nostra “𝐏𝐈𝐋𝐋𝐎𝐋𝐀 𝐏𝐈𝐍𝐊”, all’interno di questa rubrica troverete good news raccolte dal mondo, indovinelli di logica e un po’ di quel sano umorismo, che non può proprio mancare, unito a un brillante carattere rivoluzionario. Insomma, un modo come un altro per sembrare leggeri senza esserlo mai.
The PINK PILL - Blog Pink different

Instagram

Precedente
Successivo
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



    Cliccando su "Invia" dichiaro di aver accettato le Condizioni Generali e la Privacy Policy.


    Social Links

    Altri articoli

    Quanto si monetizza con TikTok...cheeeeeck?
    Pink Pill

    Quanto si monetizza con TikTok… cheeeck

    Quanto guadagnano gli influencer più famosi di TikTok? E poi, è davvero possibile guadagnare soldi reali semplicemente usando l’app?  Potrà sembrarti assurdo che con video di 15 secondi sia possibile guadagnare così tanto, eppure i brand, così come gli altri utenti, hanno compreso a pieno il cambio di era di cui parliamo spesso e il potenziale

    Leggi Tutto »
    I fratelli McDonald: cosa fare quando un sogno diventa un incubo
    Storie di Successo

    I fratelli McDonald: cosa fare quando un sogno diventa un incubo

    Questa rubrica di “Storie di successo” è stata pensata principalmente per un motivo: ISPIRARTI. Ognuna di queste storie può lasciarti qualcosa, sta a te coglierne il senso più profondo per trovare la tua personale chiave di volta. Oggi ti parliamo dei fratelli McDonald, Richard e Maurice, i veri fondatori della più grande catena di hamburger al

    Leggi Tutto »
    Pink Different - LA LEGGE DELLA LEADERSHIP: COME FARSI RICORDARE.
    Marketing

    La legge della leadership: come farsi ricordare

    In questo articolo ti parleremo di leadership, delle sue leggi e di quanto sia strettamente legata al mondo del marketing, della personalità dell’azienda e della vendita. Noi di Pink Different siamo convinti che l’unico modo per farsi notare sia essere differenti, appunto. Cercare qualcosa che nessun’altro ha e puntare su quello. Lasciare un segno, un’immagine positiva

    Leggi Tutto »

    Iscriviti alla nostra Newsletter

    Non perderti i nostri articoli.



      Cliccando su "Invia" dichiaro di aver accettato le Condizioni Generali e la Privacy Policy.