STORIE DI SUCCESSO

Benedetta Rossi, la food blogger con 15 milioni di follower

Oggi ti parliamo di Benedetta Rossi, più conosciuta per il nome del suo sito “Fatto in casa da Benedetta”, ed è la food blogger più seguita d’Italia con 15 milioni totali di follower e un engagement da capogiro. Oltre 9 milioni di interazioni  tra Facebook (43%), YouTube (34%) e Instagram (23%), per ricette facili e veloci il cui marchio di fabbrica è piatti “fatti in casa”.

Benedetta apre il suo canale YouTube nel 2009 e comincia a pubblicare i piatti più apprezzati, e più riusciti, dell’agriturismo di famiglia in cui lavora.

Poco dopo interrompe la pubblicazione, per poi tornare nel 2011 con una serie di video ricette. È qui che si accorge di ricevere molti consensi. Da quel momento non si è più fermata.

La Rossi, così come altre donne diventate poi influenti grazie alla loro determinazione (vd. Cristina Fogazzi), è la prova che si possa partire da zero e creare qualcosa di differente, restando autentici senza troppi fronzoli.

È la prova che non c’è un’età per decidere di rivoluzionare la propria vita.
Non c’è un età per scegliere di offrire una soluzione, un punto di vista nuovo, una ricetta semplice ma dai sapori incredibili. Se sei una di quelle persone che ripete spesso: “vorrei cambiare vita”, ma poi non lo fai mai. Qui c’è un articolo perfetto per te.

Chi era Benedetta Rossi prima di diventare una food blogger di successo?

Una ragazza laureata in Biologia marina con una gran passione per la cucina e l’orto.

L’atto del cucinare era una necessità che partiva dall’interno, che dava forma ai ricordi e gratificava il suo presente.

Quella di Benedetta Rossi è una storia di successo nata per caso, una passione che si è tramutata (con il tempo!) in un lavoro a tutti gli effetti. In un’intervista a Elle ha raccontato: “Tanti anni fa, quando lavoravo nell’agriturismo di famiglia, gli ospiti spesso mi chiedevano le ricette dei piatti che servivamo loro, allora io, oltre a scrivere la ricetta sulla carta, per essere più chiara nella preparazione del piatto, giravo un piccolo filmato e lo caricavo su YouTube, in un canale che avevo creato per l’agriturismo, e mandavo loro il link del procedimento via mail. Erano anni in cui YouTube era nato da poco e non si sapeva bene quali opportunità potesse riservare per il futuro”.

Qual è il segreto del suo successo?

La semplicità. Benedetta è infatti rimasta la donna di sempre.

Con un amore incondizionato per la sua famiglia, quel valore in cui anche noi crediamo fortemente, e la capacità di preparare piatti incredibili con pochi ingredienti, magari coltivati nel suo orto, come faceva sua nonna.

Il suo campo d’azione dopo pochi anni si è allargato: nel 2016, infatti, dal mondo del web Benedetta è passata al mondo dell’editoria, con la pubblicazione del suo primo libro “Fatto in casa da Benedetta”.

Due anni fa è uscito il suo quinto libro “Insieme in cucina”, rientrato subito nella categoria dei libri più venduti d’Italia, più precisamente il primo in classifica.

Poi ancora, dal mondo dell’editoria Benedetta Rossi è entrata a gamba tesa anche in Tv, su Food Network, dove presenta le sue ricette, nella cucina di casa, con il programma “Fatto in casa per voi”  (diventata poi la frase preferita dei follower quando ripropongono una sua ricetta e la taggano, entusiasti del risultato).

A volte bastano il cuore, tanti sacrifici e una buona dose di umiltà.
Così la gente imparerà ad apprezzarti per quello che sei. 

E quella di Benedetta Rossi ne è la prova.

Anche se spesso il lavoro dell’influencer non è visto di buon occhio, è qualcosa che esiste da sempre; l’unica cosa a esser cambiata è il nome con cui li chiamiamo e le tecnologie con cui ci mostrano la loro quotidianità.
Con il tempo guadagnano la nostra fiducia e siamo quasi certi che qualunque consiglio ci arrivi sia stato detto a noi come lo si direbbe a un amico.
La forza di Benedetta è anche questa. I suoi follower, le persone che replicano passo passo le sue ricette, o quelli che chiedono con quale alimento si può sostituire un altro, hanno piena fiducia in lei.

Che la cucina e il cibo siano un momento di condivisione è ovvio da tempo, Benedetta però ha allargato questa chiave di lettura, creando una vera e propria community.

COSA PUOI PRENDERE DA QUESTA STORIA:

  1. Se hai una passione, alimentala.
  2. Fa’ tesoro del tuo passato, ma vivi il presente.
  3. La determinazione e la costanza ripagano, sempre.
  4. Non c’è un’età per decidere di cambiare vita.

Punta su qualcosa che ti piace, che ti appaga e ti permette di star bene.
Questo è ciò a cui devi ambire. Credici, nulla è folle se ti spinge a vivere la vita che desideri!

Hai mai pensato di rendere la tua idea o una tua passione monetizzabile? 
Sai che hai a disposizione un’infinità di strumenti per vivere la vita che davvero desideri mentre fai ciò che più ami fare?
Se hai in mente un’idea di business ma non riesci a rendere concreta, dai un’occhiata a quello che possiamo fare per te. Qui troverai i nostri servizi digital, orientati ai risultati, e qui invece quelli di business, orientati al successo. Poi, nel dubbio, scrivici!

Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un commento, e grazie per essere arrivato fin qui!

Questa rubrica di “Storie di successo” è stata pensata principalmente per un motivo: ISPIRARTI.
Ognuna di queste storie può lasciarti qualcosa, sta a te coglierne il senso più profondo per trovare la tua personale chiave di volta.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Blog Pink different rubrica STORIE di SUCCESSO

Quì vi parleremo di STORIE DI SUCCESSO, di tutte quelle persone che ce l’hanno fatta partendo da zero, di quelle persone che hanno puntato su se stesse, che hanno appreso dai loro fallimenti e che hanno fatto di essi la loro arma vincente.

Instagram

Precedente
Successivo

Social Links

Blog Pink different rubrica STORIE di SUCCESSO

Quì vi parleremo di STORIE DI SUCCESSO, di tutte quelle persone che ce l’hanno fatta partendo da zero, di quelle persone che hanno puntato su se stesse, che hanno appreso dai loro fallimenti e che hanno fatto di essi la loro arma vincente.

Altri articoli

musica-432hz_pensiero-differente_blog
Pensiero Differente

Musica a 432 HZ, questione di vibrazioni

Che puntare all’autenticità sia il primo passo per riuscire a essere la nostra parte migliore ti è chiaro. E che attraverso i concetti “Oceano blu” e “La Mucca Viola” tu possa esprimere il tuo vero potenziale: essere te stesso, anche. Ma la domanda è? Vibri nel modo giusto? Siamo fatti di sorrisi e positività e cogliere

Leggi Tutto »
Business

Crowdfunding: come trovare soldi per la tua startup

In questo articolo ti parliamo di una delle principali fonti di finanziamento per la tua startup: il crowdfunding. Ti ricordi quando partecipavi alla colletta per il regalo di compleanno di un compagno di classe?Ecco, questo se ci pensi bene, è un piccolo esempio di crowdfunding. Negli ultimi 5 anni si è diffuso in maniera esponenziale ed

Leggi Tutto »
Pink Pill

Pet influencer: come lavorare con il tuo animale domestico

In questo articolo ti parliamo di un nuovo lavoro collegato ai social network, quella dimensione virtuale che ha cambiato il nostro modo di comunicare ma soprattutto quello delle grandi aziende: il lavoro del pet influencer. Prima di iniziare ti presentiamo Shiba, la mascotte di Pink Different, ambassador di bandane fighissime e alla moda. Non ci crederai,

Leggi Tutto »

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti i nostri articoli.

*Cliccando su “Invia” dichiaro di aver accettato le Condizioni Generali e la Privacy Policy.