Pink Different - Logo
STORIE DI SUCCESSO

Le Rubriche

Il sogno di un caffè all’italiana: così nasce Starbucks

Howard Schultz è il nome del fondatore di Starbucks, una catena di caffè statunitense fondata a Seattle.

Ma chi era Schultz prima di essere un imprenditore?

Un ragazzino cresciuto nelle case popolari di Brooklyn, che ha lottato per anni contro la povertà assoluta; la famiglia aveva perso l’unica fonte di reddito dopo un infortunio del padre sul lavoro e Howard fu costretto a vendere il sangue, perché i due lavori part-time non sembravano bastare.
Dopo la laurea in comunicazione ha iniziato a lavorare per un’azienda svedese che produceva macchine per il caffè filtro. E qui, bisogna dirlo, il destino ci ha messo lo zampino.

Il lavoro in quest’azienda lo mette in contatto con una piccola realtà di Seattle, la Starbucks Coffee Company: una piccola torrefazione.

Come è riuscito Schultz a creare il concept giusto?

Durante un viaggio di lavoro a Milano Schultz si innamora di quel rapporto confidenziale, tutto italiano, che si instaura tra barista e cliente.

Al suo ritorno però il progetto a cui aveva lavorato con tanta cura, gli costò oltre 200 rifiuti.

«All’epoca parlai con 242 persone e 217 mi dissero di no. È veramente sconfortante sentirsi dire così tante volte che la propria intuizione è qualcosa in cui non vale la pena di investire» racconta.

Da quel piccolo locale di Seattle a oggi, Starbucks è diventato un vero colosso: oltre 22.000 punti vendita distribuiti in 65 Paesi e un giro d’affari stimato attorno ai 16 miliardi di dollari ogni anno.

Cosa puoi prendere da questa storia

  1. Viaggia.
  2. Lasciati ispirare.
  3. Non rinunciare al primo no.
  4. Puoi diventare quello che vuoi.

Punta sull’autenticità. Sii il primo a credere in te stesso, altrimenti nessuno lo farà per te. E se hai un’idea valida difendila, con consapevolezza.

Sei ancora convinto che si tratti di fortuna? O peggio ancora di possibilità che tu non potrai mai avere? La possibilità devi crearla tu, sta tutto lì.

Hai mai pensato di rendere la tua idea o una tua passione monetizzabile? 
Sai che hai a disposizione un’infinità di strumenti per vivere la vita che davvero desideri mentre fai ciò che più ami fare? Se hai in mente un’idea di business ma non riesci a rendere concreta, dai un’occhiata a quello che possiamo fare per te. Qui troverai i nostri servizi digital, orientati ai risultati, e qui invece quelli di business, orientati al successo. Poi, nel dubbio, scrivici!

Questa rubrica di “Storie di successo” è stata pensata principalmente per un motivo: ISPIRARTI.
Ognuna di queste storie può lasciarti qualcosa, sta a te coglierne il senso più profondo per trovare la tua personale chiave di volta..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

blog Pink Different - Storie di successo

Quì vi parleremo di STORIE di SUCCESSO, di tutte quelle persone che ce l’hanno fatta partendo da zero, di quelle persone che hanno puntato su se stesse, che hanno appreso dai loro fallimenti e che hanno fatto di essi la loro arma vincente.

Vi racconteremo di successi personali e aziendali ma con ogni probabilità continuerete a chiedervi: “e come ci sono riusciti?”
 FOCUS, COSTANZA E CONSAPEVOLEZZA.

Previous slide
Next slide

Social Links

Altri articoli

Pink Different Chi siamo -blog-pensiero-differente---pink-different_ Pensiero Differente

Pink Different: chi siamo e cosa facciamo

La pagina “chi siamo” non spiega proprio tutto tutto, così abbiamo deciso di raccontarci in questo articolo. Pronto/a? Buona lettura! Siamo Daniele e Donato e ...
Leggi Articolo →
impossiblefoods-blog pink pill-pink-different Pink Pill

Sembra carne ma non lo è: un business da 20 miliardi di $

In questo articolo ti parliamo di The Impossible Foods, un’azienda che produce sostituti per la carne a base di vegetali e più in generale del ...
Leggi Articolo →
yoox-blog-storie-di-successo Storie di Successo

Yoox, l’e-commerce di moda da 5,3 miliardi

Questa rubrica di “Storie di successo” è stata pensata principalmente per un motivo: ISPIRARTI. Ognuna di queste storie può lasciarti qualcosa, sta a te coglierne ...
Leggi Articolo →
Storie di Successo

Il nostro sì che è un #PinkChristmas: la riconsiderazione di Chiara Ferragni

Abbiamo chiamato la nostra azienda Pink Different, e ci sono vari motivi dietro alla scelta di questo naming, qui ne trovi alcuni. Abbiamo sempre sostenuto, ...
Leggi Articolo →
PARETO È TRA NOI LA LEGGE DELL’80:20. -blog pensiero differente pink-different_ Pensiero Differente

Principio di Pareto: come ottenere il massimo con il minimo sforzo

In questo articolo ti parliamo del principio di Pareto, famoso anche come legge dell’80/20, che ti permetterà di aumentare l’efficienza del tuo business, del tuo ...
Leggi Articolo →
meditazione -blog-pensiero-differente-pink-different_ Pensiero Differente

Perché meditare fa bene al tuo business

In questo articolo ti parliamo dei benefici della meditazione, del perché dovresti meditare almeno 10 minuti al giorno, e del come questa pratica possa aiutarti ...
Leggi Articolo →
Pensiero Differente

Lettura veloce 3X: come triplicare la tua velocità di lettura

In questo articolo ti parleremo di uno straordinario metodo per imparare a leggere più velocemente, senza rinunciare a una completa ed esauriente comprensione: quello della ...
Leggi Articolo →
Se non sei felice della tua vita, cambiala! -blog pensiero differente -pink-different_ Pensiero Differente

Perché dici di voler cambiare vita, e poi non lo fai?

In questo articolo ti parliamo delle tue scuse, delle promesse mai mantenute e dei buoni propositi buttati nel ces…tino un mese dopo aver cominciato a ...
Leggi Articolo →
copywriter Pensiero Differente

Perché avere un copywriter in azienda è importante?

“Cerca qualcosa di sicuro.” “Dove pensi di arrivare con la scrittura?” “Copy…che?”   Comincia quasi sempre così. Il lavoro del copywriter invece, per via cambiamenti ...
Leggi Articolo →
partnership-blog business-pink-different_ Business

Partnership aziendale: quando l’unione fa la forza

Sono finiti i tempi degli imprenditori solitari, dei “chi fa da sé fa per tre”, del “meglio soli che male accompagnati”. C’è sempre qualcosa di ...
Leggi Articolo →

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti i nostri articoli.

*Cliccando su “Invia” dichiaro di aver accettato le Condizioni Generali e la Privacy Policy.