PENSIERO DIFFERENTE

Come creare un team (umano!) di successo

In questo articolo ti parleremo dell’importanza di creare un team di successo e di quanto delle piccole accortezze possano tirar fuori il meglio da ogni componente della tua squadra.

 

Sai che il lavoro di gruppo è uno dei segreti del successo aziendale?

Per creare un team che si rispetti devi partire da un atteggiamento umano, che dovrebbe essere spontaneo, ma a volte ci dimentichiamo che chi lavora con/per noi sia una persona fatta di carne e ossa e non di doveri e scadenze.

 

Una piccola postilla per te:
“Prima dei numeri, delle aziende e dei progetti, vengono gli uomini.”

Te ne parliamo perché sappiamo cosa significa essere parte di un team, lavorare insieme sugli stessi obiettivi e riuscire a sentirsi in armonia nonostante ognuno si occupi di ciò che gli compete. Sappiamo quanto sia altrettanto importante essere guidati da un leader capace di spronarti e di tirar fuori il meglio di te.

Quando decidiamo di avviare un nuovo progetto ci catapultiamo al suo interno.
Vogliamo il pieno coinvolgimento del team, per esprimerci al meglio e tirar fuori tutta la creatività che può permettere di dare valore.
 Questo è ciò che per noi conta davvero, ciò che ci fa star bene, ci diverte e ci fa sentire vivi.

 

Daniele e Donato parlano di umanità perché credono fortemente che dietro ogni collaboratore non ci sia solo un numero.
C’è molto di più: un nome e cognome, una storia, un sogno.

Per questo i rapporti umani e la comunicazione che li rende tali stanno alla base del tuo progetto.
Solo così il tuo business prenderà il volo. Da solo puoi fare poco, sai?
Per cui sii gentile, abbi rispetto e gli altri l’avranno per te.

 

È importante che ogni collaboratore si senta parte fondamentale di una Squadra, in cui le conoscenze siano contaminate, dove la tecnica e il sapere si uniscano, creino innovazione e meraviglia. Ognuno con il proprio essere contamina l’altro.
La diversità è ricchezza!
Cominciamo da qui.
ESSERE PARTE DI UN TEAM UMANO

COME CREARE UN TEAM UMANO?

  • costruisci un ambiente aperto al confronto basato sulla fiducia reciproca;
  • permetti a tutti di sentirsi a proprio agio e di potersi esprimere al meglio, con consapevolezza;
  • sviluppa la motivazione;
  • usa una comunicazione chiara e trasparente;
  • usa un linguaggio adatto e positivo.

 

Un linguaggio positivo, ad esempio, servirà ai tuoi collaboratori per affrontare il lavoro nel modo migliore, creerà unione e complicità all’interno di esso.
Non dimenticare che i tuoi collaboratori non sono schiavi, sono parte integrante del progetto e che anche se il detto dice “siamo tutti utili e nessuno indispensabile”, un vero leader deve essere in grado di valorizzare il suo team e riuscire a tirar fuori il meglio da ognuno.

 

La migliore strategia, se di strategia si può parlare, è creare un team di persone professionali, umane prima di tutto, che si supportino l’un l’altro, che condividano gli stessi valori e camminino nella stessa direzione per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Noi li chiamiamo professionisti di vita.

 

Si cresce meglio, e più in fretta, se sappiamo di poter contare su qualcuno che vede al futuro con i nostri stessi occhi, che è presente e ci sprona sempre a dare il meglio.

Si cresce meglio, e più in fretta, se c’è rispetto e se si pratica la gratitudine.

 

Ci pensi mai a quanto dormi?

Circa 6-7 ore (se non di più) nell’arco della giornata, praticamente un quarto dell’intera vita.

E quanto tempo, invece, passi a lavoro? Parliamo addirittura di circa un terzo della nostra esistenza.

E se lavori in una realtà in cui c’è tensione? In quel caso qualsiasi calcolo sarebbe fine a se stesso.

 

Vivi la serenità e la gratitudine con consapevolezza, insieme a tutti coloro che sono con te in questo viaggio, per permettere al progetto di crescere.

La tensione crea solo problemi, la serenità è vita.

Tra l’altro se la persona giusta viene messa al posto giusto, si ha un meraviglioso effetto collaterale: la diminuzione dello stress da lavoro. E ormai sappiamo tutti che senza stress siamo non solo più performanti, ma anche più felici.

 

Tu fai parte di un team umano?
Hai avuto esperienze negative di team work?
Raccontaci la tua storia!

 

RICORDA: Un progetto vincente ha bisogno di un buon team che abbia competenze tecniche, amministrative, di marketing e commerciali. COSTRUISCI IL TUO TEAM CON NOI!

 

Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un commento, e grazie per essere arrivato fin qui!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

categoria blog pink different - pensiero different

Quì vi parleremo della nostra filosofia, del nostro pensiero, del nostro “PENSARE DIFFERENTE”.

Altri articoli

Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti i nostri articoli.

*Cliccando su “Invia” dichiaro di aver accettato le Condizioni Generali e la Privacy Policy.